Home » Cingolani: “Siamo entrati in un’economia di guerra”

Cingolani: “Siamo entrati in un’economia di guerra”

“Noi siamo in un’economia di guerra, credo ormai che questa cosa vada detta chiaramente”. Lo ha affermato il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, nel corso della quindicesima edizione del Città Impresa, il Festival delle Imprese Champion a Vicenza Per il ministro “noi siamo entrati in un’economia di guerra: andare da un’economia di mercato a un’economia di guerra il passo è lungo”. Su un secondo Recovery “la commissione sta discutendo perché si sta facendo avanti una questione europea”, ha precisato. In questa che ha definito, appunto, come “un’economia di guerra, alcuni Paesi saranno molto più colpiti di altri da determinate scelte energetiche”, ha aggiunto.