Marco
Bentivogli
E’ l’attuale coordinatore di Base Italia, già Segretario Generale della Federazione Italiana Metalmeccanici Cisl dal 2014 al 2020.
Ha seguito tutte le grandi vertenze industriali (da FCA, Alcoa, Ilva, Whirlpool) e le trattative del contratto dei metalmeccanici. Nel 2018 ha lanciato con l'allora ministro dello Sviluppo, Carlo Calenda, il "Piano industriale per l'Italia delle competenze" e, nello stesso anno, con Massimo Chiriatti il Manifesto Blockchain Italia, per estendere l’utilizzo delle blockchain alla sostenibilità, al lavoro e ai nuovi modelli produttivi. Dal gennaio 2019 è componente della Commissione sull'intelligenza artificiale istituita presso il Ministero dello Sviluppo. Collabora con numerosi quotidiani e riviste specializzate, tra cui Il Foglio, IlSole24ore, Il Messaggero, La Repubblica. È autore di numerose pubblicazioni sul rapporto tra tecnologia e lavoro, l’ultima delle quali “Il lavoro che ci salverà” pubblicato da Edizioni San Paolo a luglio 2021.
sabato 13 novembre 2021 / ore 15:00 - 16:15
Centro Congressi Papa Giovanni XXIII
IL DILEMMA DELLO SMARTWORKING E I RIFLESSI SUL TERRITORIO
Sezione I grandi eventi
Introduce
Michele Tiraboschi, docente di Diritto del lavoro Università di Modena e Reggio Emilia
Ne discutono
Marco Bentivogli, coordinatore Base Italia
Davide Pelucchi, direttore relazioni industriali Generali Italia
Modera
Rita Querzè, giornalista Corriere della Sera