Alberto
Albertini
Alberto Albertini, nato nel 1966 a Brescia, dove vive. Laureato con lode in Filologia Moderna, lavora da 35 anni nell’industria, oggi come responsabile dell’Innovazione e dello Scouting Tecnologico di un’azienda quotata, leader mondiale nel settore Pharma e Food&Beverage.
Copywriter, giornalista, consulente di marketing e comunicazione, docente a contratto presso la facoltà di Scienze Linguistiche dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia, tra i fondatori della rivista Stile Arte, collabora con la Scuola Holden e Il Giornale di Brescia, ed è l’ideatore e il direttore artistico del festival Rinascimento Culturale.

Con l’editore l’Obliquo ha pubblicato un saggio sulla scrittura di Giuseppe Pontiggia.

“La classe avversa” (Hacca Edizioni) è il suo primo romanzo: segnalato dal Comitato di Lettura del Premio Calvino, ha vinto il premio Viareggio Rèpaci Opera Prima 2020, il premio speciale della giuria del Biella Letteratura Industria 2021 ed è vincitore del premio Letteratura d’Impresa 2021.
sabato 13 novembre 2021 / ore 11:30 - 12:45
Sala Mosaico, Camera di Commercio di Bergamo
IL LATO OSCURO DELLE IMPRESE FAMILIARI
Sezione I grandi eventi
Presentazione del libro vincitore del Premio Letteratura d'Impresa 2021 "La classe avversa" di Alberto Albertini
Introduce
Antonio Calabrò, presidente Museimpresa
Ne discutono
Alberto Albertini, autore de La classe avversa (Hacca Edizioni)
Emanuela Colosio, amministratore delegato Colosio
Giorgio Ferraris, amministratore delegato Fine Foods & Pharmaceuticals NTM
Luca Vignaga, autore de L’impresa è un romanzo (Post Editori, 2021)
Conduce
Raffaella Polato, inviato speciale Corriere della Sera