Home » Tiziano Treu e la figura ispiratrice di Rossi

Tiziano Treu e la figura ispiratrice di Rossi

Il Giornale di Vicenza

Alessandro Rossi è una figura da cui gli imprenditori di oggi possono ancora trarre ispirazione? Una domanda che merita una riflessione profonda. Una riflessione, nel 200esimo anniversario della nascita del grande industriale, che oggi alle 17 sarà proposta negli spazi del lanificio Conte di via Pasubio dal giuslavorista Tiziano Treu, per due volte ministro del Lavoro (con i governi Dini e Prodi) ma anche ministro dei Trasporti e della navigazione nell’esecutivo D’Alema. Il giuslavorista, presidente del Cnel dal 2017 dialogherà con il caporedattore del nostro Giornale Marino Smiderle.Questo è il secondo appuntamento degli ormai tradizionali “Incontri di primavera”, organizzati dal centro di cultura “Card. Elia Dalla Costa” entrato nel 37° anno di attività. La terza ed ultima proposta del mini-ciclo sarà a suon di musica: giovedì 4 aprile, alle 20.30 nella chiesa di San Francesco di via Baratto, è in programma “Dal clavicembalo al jazz”, un percorso musicale con il pianista Bruno Canino. Tutti gli incontri del centro “Dalla Costa” sono stati messi in calendario ad ingresso libero.