Aldo
Bonomi
E’ fondatore del Consorzio Aaster che dirige dal 1984. Da oltre trent’anni svolge studi e ricerche sulle dinamiche territoriali, dello sviluppo e delle forme di convivenza. E’ componente del Comitato Scientifico dei Territorialisti, del Comitato Scientifico dell’INARCH Nazionale e del Comitato Scientifico del progetto DAStU del Dipartimento di eccellenza sulle Fragilità Territoriali Politecnico di Milano. Docente all’Università IULM di Società, territorio, globalizzazione, sociologia. Componente del Consiglio Direttivo del Touring Club Italiano e del Comitato Promotore di Fondazione Symbola Cura la rubrica “Microcosmi” su Il Sole 24 Ore ed ha fondato e diretto la rivista “Communitas”. E' stato componente del Comitato Scientifico della Triennale di Milano dal 2003 al 2011 curando le mostre e i cataloghi ”La città Infinita“ con Alberto Abruzzese, “La vita Nuda” e “La città fragile“. Cura nel magazine VITA la sezione “Distretti Sociali Evoluti”. Tra i suoi libri "Il trionfo della moltitudine" (1996); “La società al lavoro nel Nord Italia" (1997); “Il capitalismo molecolare” (1997); con Giuseppe De Rita "Manifesto per lo sviluppo locale" (1998); “Il distretto del piacere” (2000); "La comunità maledetta. Viaggio nella coscienza di luogo" (2002); con Massimo Cacciari e Giuseppe De Rita "Che fine ha fatto la borghesia?" (2004); con Enzo Rullani "Il capitalismo personale" (2005); con Eugenio Borgna “Elogio della depressione” (2011); “Il capitalismo in-finito. Indagine sui territori della crisi” (2013); "Territorio e politica" (per la nuova collana digitale dei Quanti Einaudi, 2013); con Roberto Masiero “Dalla smart city alla smart land (2014); con Marco Revelli ed Alberto Magnaghi “Il vento di Adriano - La comunità concreta di Olivetti tra non più e non ancora”; con Roberto Masiero e Federico Della Puppa “La società circolare - Fordismo, capitalismo molecolare, sharing economy” (2016) quest’ultimo nella collana “Comunità Concrete” da lui diretta edita dalla casa editrice
sabato 7 maggio 2022 / ore 21:00 - 23:00
Teatro Olimpico
SERATA OMAGGIO A VITALIANO TREVISAN
Sezione Sabato 7 maggio
Saluti
Simona Siotto, assessore alla Cultura Comune di Vicenza
Introduce
Claudio Bertorelli, fondatore Aspro Studio
Intervengono
Aldo Bonomi, sociologo, fondatore, direttore Consorzio Aaster
Giovanni Bonotto, direttore creativo Bonotto
Giuditta Marvelli, giornalista Corriere della Sera
Luca Molinari, architetto e direttore scientifico M9 Museo del 900
Note sui Sillabari a cura di
Claudio Donà, giornalista, curatore di Note sui Sillabari (Inschibboleth)
Conduce
Fabio Giaretta, giornalista Il giornale di Vicenza