Olivo
Foglieni
Olivo Foglieni, 60 anni, è Presidente del Gruppo Fecs SPA, realtà industriale con un fatturato aggregato di oltre 350 milioni di Euro, export in più 50 Paesi e circa 400 addetti dislocati in 8 stabilimenti produttivi tra nord/centro e sud Italia e Romania. E’ il terzo produttore mondiale di radiatori pressofusi per riscaldamento e tra i leader europei nel recupero e nella raffinazione di materiali non ferrosi specializzato nell’alluminio ed è l’unica realtà al mondo capace di seguire tutte le fasi di lavorazione dell’alluminio dal rifiuto e dalla materia prima, passando dai semilavorati, fino ai prodotti finiti e di design.
Quinto figlio di umile famiglia, entra in azienda come operaio nel 1983 e tramite un’operazione di management by-out nel 1999 rileva il ramo d’azienda specializzato nel recupero e nella valorizzazione di alluminio da rottame creando una innovazione di processo che consente di produrre da scarti direttamente il prodotto finito andando a trattare circa 200.000 ton di alluminio che rappresentano circa il 20% dell’alluminio recuperato nell’intera nazione.
E’ Vice Presidente di Confindustria Bergamo, socio fondatore di From (Fondazione per la Ricerca dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo), Consigliere d’amministrazione del Consorzio Enfapi di Treviglio, Centro di formazione professionale, e membro permanente del comitato Territoriale Banco Popolare Milano.
venerdì 12 novembre 2021 / ore 15:00 - 16:15
Sala Mosaico, Camera di Commercio di Bergamo
LA TRANSIZIONE ECOLOGICA E LE RICADUTE PER LE PMI
Sezione I grandi eventi
Ne discutono
Olivo Foglieni, presidente Gruppo Fecs e vicepresidente Confindustria Bergamo
Giacinto Giambellini, presidente Confartigianato Imprese Bergamo e dirigente CRS Impianti
Albachiara Boffelli, ricercatrice Università degli studi di Bergamo, esperta di sostenibilità e sistemi produttivi, componente tavolo tecnico PNRR del Ministero dell'Università e della Ricerca
Coordina
Elena Ravera, collaboratrice con L’Economia del Corriere della Sera