Giuseppe
Nardacchione
Giuseppe Nardacchione vive a Bologna, ha 44 anni, è sposato e ha una figlia di 14 anni.
Si è laureato in Giurisprudenza nel 2002 presso l’Università Roma Tre, con una tesi in diritto del Lavoro, con relatore il Prof. Arturo Maresca.
Da 18 anni lavora nell’ambito delle Risorse Umane, alternando esperienze in aziende multinazionali (eni) con passaggi professionali in altre aziende italiane (Bialetti Industrie e Biesse Group), per poi approdare nel 2013 in Automobili Lamborghini (Gruppo Audi/VW), dove ricopre attualmente il ruolo di “Head of HR Trasformation, People Management & Labour Relations”.
In Automobili Lamborghini ha, tra l’altro, seguito direttamente il rinnovo degli ultimi tre contratti integrativi aziendali, sperimentando e contribuendo a declinare l’impostazione partecipativa di relazioni industriali impressa all’azienda dall’appartenenza ad un gruppo tedesco che considera il proprio modello di codeterminazione un elemento di competitività e resilienza.
venerdì 18 novembre 2022 / ore 16:30 - 17:45
Sala Alabastro A, Centro Congressi Papa Giovanni XXIII
PARTECIPARE ALL’IMPRESA GLOBALE
Presentazione del libro di Fulvia D’Aloisio (Franco Angeli), finalista del Premio Letteratura d'Impresa
Intervengono
Alberto Cocchi, coordinatore RSU FIOM Automobili Lamborghini
Fulvia D’Aloisio, autrice del libro e docente di Antropologia culturale Università degli Studi della Campania
Giuseppe Nardacchione, head of HR Transformation, People Management & Labour Relations Automobili Lamborghini
Ivana Pais, docente di Sociologia economica Università Cattolica del Sacro Cuore
Conduce
Raffaella Polato, inviata speciale Corriere della Sera