Enrico
Carraro
Nato il 17 aprile 1962 Enrico Carraro entra a 22 anni nell’azienda di famiglia. Inizia il suo percorso professionale conoscendo le diverse realtà ed aree aziendali. Successivamente inizia ad assumere incarichi di responsabilità in società minori del Gruppo Carraro. Gradualmente segue un percorso che lo porterà a ricoprire ruoli di sempre maggiore responsabilità. Nel 2007 assume la Vice presidenza esecutiva del Gruppo Carraro con delega alle iniziative di New Business Development, in funzione della quale coordina le attività di ricerca, valutazione e definizione di nuovi business, e dei relativi piani di sviluppo nel medio e lungo termine. Ad aprile 2012 è nominato Presidente del Gruppo Carraro. Da febbraio 2011 a settembre 2018 Enrico Carraro è stato membro della Giunta (ora Consiglio di Presidenza) di Confindustria Padova e nel luglio 2012 viene nominato a Roma membro della Commissione presieduta da Carlo Pesenti per la riforma di Confindustria. Da aprile 2013 a febbraio 2017 è stato vice presidente di Confindustria Veneto con delega all’internazionalizzazione. Componente del Consiglio Generale di Confindustria nazionale dal 2015, Enrico Carraro è dal 2018 anche membro del Consiglio di Presidenza Assindustria Venetocentro.
sabato 30 marzo 2019 / ore 18:00 - 19:15
Palazzo Chiericati
Quando la piovra strangola l’impresa
Intervengono
Alberto Baban, presidente VeNetWork
Marella Caramazza, direttore generale Fondazione ISTUD, autore de "Il socio occulto" (Egea)
Enrico Carraro, presidente Gruppo Carraro
Conduce
Daniele Ferrazza, capocronista La Nuova Venezia